Il Cammino della Pace

 

“Non testimoni, ma operatori della Misericordia“

“Non abbiate paura!” Papa Giovanni Paolo II

 

L’associazione Il Cammino della Pace ha origine dall’esperienza maturata durante il Giubileo del Tertium Millennium Adveniente e dal percorso compiuto dal nostro gruppo sul Cammino di Santiago nel 2015.

In vista del Giubileo Straordinario indetto da Papa Francesco desideriamo essere non solo testimoni ma operatori delle opere di Misericordia per proseguire, unificare e motivare tutti i Cammini spontanei della Fede sotto una comune insegna: essere missionari della Misericordia con iniziative, opere ed esempi cristiani in grado di ispirare una nuova idea, una concezione rinnovata del pianeta che ci ospita per il breve, straordinario periodo della nostra vita.

Ci ha illuminati la lettura della Enciclica del Santo Padre “Laudato sì” che, con le raccomandazioni della Bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia, ha tracciato il sentiero di un progetto ambizioso eppure possibile: unificare i numerosi cammini spontanei dello spirito sotto l’egida de “Il Cammino della Pace”, nel rispetto dei principi ispiratori e dei contenuti simbolici del Giubileo della Misericordia e della Pace per l’evangelizzazione di un nuovo mondo in Pace.

L’associazione Il Cammino della Pace gode del supporto del Pontifico Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione e della guida spirituale delle Autorità religiose e del monachesimo Benedettino, Camaldolese, Francescano, dei Servi della Carità Guanelliana, Orionina, delle organizzazioni laico-religiose del clero tutto nell’impegno condiviso per l’avvicinamento spirituale dell’individuo ai precetti di una nuova forma di partecipazione alle opere della Misericordia.

Con l’impegno civile, spontaneo, imprenditoriale e cristiano si vuole contribuire a rompere ogni forma di egoismo del "solo per sé" e mettersi in cammino con e verso gli altri partecipando le opere della Misericordia: in questo modo l’associazione Il Cammino della Pace sostiene innanzi tutto le opere caritatevoli e i gruppi imprenditoriali dedicati al "fanciullo", simbolo naturale del mondo nuovo.

L’associazione Il Cammino della Pace ambisce alla massima partecipazione e mira a stimolare le organizzazioni Sociali, il volontariato, le Istituzioni, e le Parrocchie ad un modo nuovo di rapportarsi alle imprese umane concretamente sottoposte a meccanismi normativi e di sostenibilità economica, generando opportunità di collaborazione e lavoro che portino ricchezza sul territorio.

Le attività vengono rivolte alla produzione di utili da indirizzare verso le urgenze sociali emergenti e necessarie al benessere della comunità, al rispetto della “Casa Comune”, alla fruibilità delle Parrocchie, all’efficienza degli Enti religiosi e alla devoluzione alle opere di Misericordia, nel comune desiderio di restituire solidità alla fratellanza, alla comunità e alla famiglia.

 

Il Cammino della Pace

via Circonvallazione Nomentana, 488 - 00162 Roma
C.F. 97866970581